Blog: http://HeavenonEarth.ilcannocchiale.it

INTINGO IL PENNINO

 

 

Questa è una poesia che ho letto su Facebook e scritta da Papavero rosso, alias Vulcanochimico,   e me ne sono subito innamorato...

http://www.vulcanochimico.ilcannocchiale.it/
 
 
Intingo il pennino
nell’inchiostro dell’anima
cercando di scrivere emozioni.

L’inchiostro è profondo e diafano,
le parole si possono leggere
solo con gli occhi del cuore,
ma a te, uomo
restano invisibili.

Silenziosa e straziata
nell’essenza del mio essere
asciugo le lacrime,
ogni passione umiliata
rimane serrata.

Pubblicato il 24/6/2010 alle 10.36 nella rubrica Poesie di altri.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web