Blog: http://HeavenonEarth.ilcannocchiale.it

MOTO INCESSANTE

 




Mi allontano da me e te,
sfuggo dal flusso dell’onda
per lasciarmi dietro quello che mi divora.
Addosso alle pareti dell’anima
mi allontano da me e te
perché la marea col suo moto incessante
non porti via quel che resta.

Pubblicato il 16/11/2007 alle 9.0 nella rubrica Le mie poesie 1.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web