Blog: http://HeavenonEarth.ilcannocchiale.it

CAREZZE D'AMORE






Sfioro il tuo corpo in quel battito della notte,

tu asciughi il tuo viso bagnato d'amore,

mi chiedi ancor un bacio

mentre la paura ti guarda per un istante,

annegato ti bacio ancor piĆ¹ di prima,

e silenziosa la luna sembra chiudere gli occhi

in una tempesta di sogni.

Pubblicato il 22/10/2007 alle 14.52 nella rubrica Le mie poesie 1.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web