Blog: http://HeavenonEarth.ilcannocchiale.it

Power of goodbye






Sul tema di Power of goodbye

 
(dedicato a: Marco senza cui non sarei nel 2007, Vale ed Ila con amore; a chi mi è stato accanto prima del 2000; ad Alessandra mia sorella 1964-'76;  e soprattutto agli Amici di Marco)


Ho imparato a dire addio

a un  sole nato nella pioggia,

a un amore tramontato  dietro le nuvole

e poi urlare di dolore,

nel silenzio di una nota.

Come un raggio di luce

penetrerò nel mio cuore

e là griderò la mia rabbia.

Ho imparato a dire addio,

e a guardare indietro.

Un cuore chiuso

devo fuggire.

Tu sei stato una lezione

che  dovevo imparare

e adesso vagherò per lidi deserti,

dove non c’è posto per riposare,

non c’è altro da proteggere,

né lamenti da soffocare...

...qui fra mare e  lacrime

griderò addio.
                                         
antonio di giorgio

Pubblicato il 28/1/2007 alle 23.54 nella rubrica Poesie di altri.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web