.
Annunci online

Un luogo in cui il cielo incontri la terra e viceversa ... con un po' di poesia
1 febbraio 2013
I MURI DEL LABIRINTO
 


Se ti manca te ne accorgi
se si aggira nei dintorni non lo avverti
è breve quanto il tempo
si attorciglia senza muoversi
la sua voce è muta, usa le labbra del tuo cuore
i suoi occhi parlano nel sorgere della notte.

Potrai afferrarlo, ma soffocherai.
potrai ignorarlo, ma morirai di sete.

La verità è che ci muove,
ognuno di noi, in cerca dell'altro.


L'Isola che non c'é



permalink | inviato da HeavenonEarth il 1/2/2013 alle 18:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio        marzo