.
Annunci online

Un luogo in cui il cielo incontri la terra e viceversa ... con un po' di poesia
9 luglio 2010
SOGNI INDOTTI "Parte seconda"

Qualcuno di voi ricorderà questo post...

http://heavenonearth.ilcannocchiale.it/2007/05/29/sogni_indotti.html

 

 
Nei miei "sogni indotti" ho vissuto sogni durati l'intero spazio di sette lunghi giorni che si stanno prolungando ancora in questi anni. Sogni che si stanno avverando nella vita reale, come se rivivessi porzioni di una vita già consumata, frammenti che stanno influenzando in qualche modo la mia vita.  In quei ricordi lievi e criptati come velina tra le dita si colmano incertezze di una chiave che possiede la magica virtù di aprire tutte le porte della memoria,  affondando radici nella mia testa antiche paure, quando il sogno si veste nuovamente come l’aria che si espande là dove prima era un corpo,  bonaccia tra le onde accese che navigavano  i miei  ricordi.
E ancora si cammina, si respira, si mangia, si fa l'amore...  solo il sonno riapre la soglia e lascia in balia dei fantasmi e dei letti intatti. Come se il tempo fosse in attesa, come se si fosse ancora all'interno dell'alone degli eventi, nella loro eco, tanto che sembra ancora possibile modificare la sorte, sembra ancora possibile cambiare il passato e di conseguenza anche il futuro, in un tempo neutro e sospeso, che amplifica la percussione ancora violenta di quelle risposte mai avute…
 



permalink | inviato da HeavenonEarth il 9/7/2010 alle 9:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        febbraio