.
Annunci online

Un luogo in cui il cielo incontri la terra e viceversa ... con un po' di poesia
sentimenti
10 ottobre 2009
TEMPO DI CAMBIAMENTI...

 



                Ludovico Einaudi    Réverie

 



Mi prendo un nuovo periodo di pausa lasciandovi questi versi e le
meravigliose note musicali di Ludovico Einaudi...



Pensieri aggrappati a ricordi lontani

con braccia che allentano il futuro…

Inciampano i miei passi nei tuoi

nel silenzio degli abissi dell’anima

che cerchiamo di non varcare

attraverso i panorami inverosimili

dei sogni mai dimenticati

penetrati nel disagio di un respiro

che si faceva sempre più affannoso.





 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 10/10/2009 alle 18:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
16 agosto 2009
FOGLIAME DI BETULLA

      NUOVA VITA      DIPINTO DI VIVIANA GHERI

                               

Rare, rarissime persone. Le trovi, le vedi, le apprezzi e scompaiono, ma le sensazioni che quello sguardo insistente lascia non le dimentichi. Per una volta non è stata la cornice a vincere, ma l’opera. I colori si sono fusi e hanno dato origine al dipinto sulla tela e la cornice è stato un particolare irrisorio, inutile e la sfumatura dei colori ha vinto e con essa, quella parte di te che occhi sconosciuti hanno saputo cogliere. Non smetterò mai di ringraziare le persone che capiscono con uno sguardo, quelle che sanno entrarti nel cuore con la forza delle parole e degli sguardi, quelle che dispensano emozioni con un flebile respiro, quelle che passano per un momento nella tua vita e le senti così vicine che, per un momento, il desiderio di attaccarti a loro e succhiare tutto quel fantastico nettare di cui sono dotate diventa un bisogno irrinunciabile e al quale non saresti in grado di dire no...

 
 
Ho conosciuto i rovi della morte e tu lo sai...
 
Nera e assoluta come la notte.
 
Unica speranza le limpide stelle
 
e gli sguardi indiscreti di un timido Dio
 
al quale Io credo soltanto
 
come specchio di me stesso...
 
 
 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 16/8/2009 alle 18:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (20) | Versione per la stampa
sentimenti
22 luglio 2009
LETTI

 



 

 


Ingannevole agli occhi

la memoria di un amore

che si faceva chiamare col nome sbagliato,

ascoltando racconti di respiri lontani

ed attraversando acuti di cristallo

tra le sbarre della vita,

con un corpo nudo che ha abbandonato troppi letti

ancor prima di vedere  sorgere il sole.

 


 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 22/7/2009 alle 10:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa
sentimenti
13 dicembre 2008
NON HO BISOGNO DI NASCONDERMI

 
 




Come una conchiglia che aspira sabbia e sale e si prepara a diventare perla, l'
amore nasce anche da questo, e la sua luminosità sarà tanto più grande quanto più grande è stata la fatica per crearlo, meravigliosa gemma partorita nell’incavo dei nostri cuori.

 

 

 

 

 ti dono radici

che avvolgono la tua bocca

cucita attorno allo stupore

dove tutto non è ancora perduto.





Senza chiedere




permalink | inviato da HeavenonEarth il 13/12/2008 alle 10:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
14 novembre 2008
LA STAZIONE DEI PENSIERI

 



Per te Alcnema, e per tutti coloro che non vorranno mai arrendersi...



Mentre attendi inquieta

quel treno in ritardo da tutta una vita,

ti perdi con lo sguardo all’orizzonte ferrato

che hai dinanzi ai tuoi inganni.

Osservi con la mente quelle rotaie

che prima o poi si incontreranno,

disperdendo le vesti di cenere e fumo.




permalink | inviato da HeavenonEarth il 14/11/2008 alle 9:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa
4 novembre 2008
PETALI DI SPOSA




Tessuto nel breve scorcio

di un insolito piovasco di petali bianchi,

un evento incontrollabile

che scrolla i rami degli alberi

e tinge la tua vita di nuova luce.

Indossando l’abito bianco

hai respinto le tue incertezze,

i contorni si sono fatti sempre più nitidi,

con le tenerezze che il vento

ha accolto
dolcemente.




permalink | inviato da HeavenonEarth il 4/11/2008 alle 20:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (31) | Versione per la stampa
sentimenti
21 ottobre 2008
VOCI DAL TEMPIO "mentre arde il ricordo"

 



Oggi ti ho vista per l'ultima volta, ti ho voluta salutare
soltanto con uno sguardo, sussurrandoti di vegliare sulla
vita di tuo figlio Antonio. 
http://teologia.ilcannocchiale.it/



OCCHI SCHIUSI NELL'OSCILLANTE

DILUVIO DEL TEMPO

CHE NON OTTUNDE LE SCORIE DELL'ESISTENZA.

POI QUEGLI OCCHI SI SONO CONGIUNTI

IN UN CANDIDO SORRISO

PER GLI ANGELI CELESTI

CHE TI VEDONO DISSOLVERE

ATTRAVERSO LO SPECCHIO

DELLA CURVA DELLA VITA.
 

marco e valentina




permalink | inviato da HeavenonEarth il 21/10/2008 alle 17:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (24) | Versione per la stampa
sentimenti
12 ottobre 2008
E' ANCORA AUTUNNO


                                    
Dipinto di Viviana Gheri



ll respiro del primo autunno
scuote i miei sensi
aggrovigliati dalle partenze,
nuvole cariche
del magico tempo di foglie morte
che si addice al tempo
di un lento addio.
E quando l'ultima foglia
scivolerà a terra leggera,
il suo fermo immagine
dissolverà ogni espiazione
e forse anche il ricordo di noi.




permalink | inviato da HeavenonEarth il 12/10/2008 alle 16:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (29) | Versione per la stampa
29 settembre 2008
TEORIE DELLA MENTE

 
 


Quei muri che parevano così alti,

così minacciosi ed insormontabili,

li ho osservati da vicino,

li ho toccati fino a sbriciolarli

e ora ho tanta sabbia bianca

su cui distendermi

e far riposare i miei pensieri.

Mi son lasciato investire dalle loro onde, 

hanno lavato corpo e mente

con l’impeto del loro flusso.

Ancora oggi hanno la capacità di infrangersi,

ma senza far tutto quel fragore.




permalink | inviato da HeavenonEarth il 29/9/2008 alle 16:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (41) | Versione per la stampa
17 aprile 2008
AI MIEI GENITORI

 
                                 


 

 Con tutto l'amore che posso...



 

Il vento porta miasmi di rievocazioni

tessute dal susseguirsi dei cipressi.

Effluvio di fragili cristalli

spezzati come rami secchi.

Istintivamente tendo ad abbracciarli tutti,

insieme ai vostri insegnamenti

che custodisco nel mio cuore.




permalink | inviato da HeavenonEarth il 17/4/2008 alle 19:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (61) | Versione per la stampa
9 aprile 2008
SCORIE

 
 




Ancora qui davanti ad una lettera ingiallita,

veicolo di ricordi lenti mai sopiti

all’incedere delle stagioni

che hanno ingoiato passioni disilluse

e mai completamente appagate.

Una luce m’investe e sono ancora preda

di quell’inspiegabile risposta

che non sarà mai assimilata.

marco e valentina

 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 9/4/2008 alle 8:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (58) | Versione per la stampa
25 marzo 2008
ABBRACCIO




Ogni persona che fa parte della nostra vita è unica…
Lascia sempre un po’ di se e prende un po’ di noi.

 

 

 



 

In questa fragile primavera

hai avvertito un vuoto che non sfuggirà alla ragione,

dove il cuore si incrina

spaccato dalla pioggia del tempo.

Hai conosciuto la forza di una madre che ha lottato,

sfogliando gli ultimi giorni del libro della vita,

ma tuttavia eterne tenerezze

scivoleranno dentro la tua anima

che custodirà il significato di questo addio.

marco e valentina



                         Dipinto di Viviana Gheri

 

 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 25/3/2008 alle 19:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (47) | Versione per la stampa
19 marzo 2008
ADDORMENTANDOSI




La natura scatena il nostro impulso
catturando i nostri sguardi ed i nostri sensi,
in una tempesta che placa
i desideri più reconditi
dissetando i nostri respiri.
Ci addormentiamo con i cuori
che palpitano di certezze...

marco e valentina


 




permalink | inviato da HeavenonEarth il 19/3/2008 alle 20:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (57) | Versione per la stampa
25 febbraio 2008
NOTTE SENZA FINE

 
                                       Dipinto di Viviana Gheri




Notte d’inchiostro

davanti a un foglio immacolato,

ruvido come carta vetrata,

accartocciato nell’atteso ricordo

di un empatico contagio

dove le ore, lentamente,

assumono sfumature colorate

aiutando le stanche membra

a destarsi dal lungo letargo dell’anima.

marco e valentina




permalink | inviato da HeavenonEarth il 25/2/2008 alle 14:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (76) | Versione per la stampa
11 febbraio 2008
METAMORFOSI... (aspettando San Valentino)

 
 

 



Per il nostro più grande amore: nostra figlia.




Ti scrutiamo attraverso le ali del tempo,

e guardando attraverso il futuro,

attendiamo che tu raggiunga

il tuo domani, senza fretta.

Osserviamo il tuo lento mutare,

mentre il tempo ti indica la via,

avvolgendoti nel mistero

del caldo ricordo di bambina,

rivelandoti ora, che sei donna.



 


 
marco e valentina




permalink | inviato da HeavenonEarth il 11/2/2008 alle 11:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (70) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto